Kaif-by-Tola

Kaif by Tola Perfumery, l’Iris oltre il miraggio

Un’ispirazione prende forma, delicata e trasparente come un sogno, e lentamente si condensa in una goccia di profumo, in una rifrazione olfattiva affascinante come l’arcobaleno o come un miraggio, ma talmente vivida da materializzarsi sulla pelle.

Tola, il celebre brand di profumeria selettiva fondato a Dubai nel 2010, presenta la nona fragranza di una collezione che ci accompagna in un viaggio olfattivo attraverso le leggende, la storia e la cultura di un antico paese. Il suo nome é Kaif, dal termine Arabo che traduce la parola “come” ed indica uno stato d’animo, una percezione o una persona spontaneamente creativa.

kaif-tola-packagingKaif, é una fragranza intimista e delicata, soave ed eterea ma persistente come l’idea che attraversa la mente e la pervade, per affiorare ed evolvere. L’iris, una materia prima che negli ultimi anni é divenuta oggetto delle più svariate interpretazioni, é qui ritratto con cura e sensibilità dal direttore artistico e fondatore del marchio Dhaher Bin Dhaher. Dalle radici, affondate nella mitologia e nella terra, ai variopinti petali, la pianta trae il suo nome dalla divinità greca dell’arcobaleno ed é associato a vari simbolismi, quali la speranza, la saggezza l’intuitività, la creatività, la fiducia e la sincerità.

Un’Eau de Parfum che si discosta completamente dalle precedenti creazioni della collezione pur preservando, nella sua unicità, la firma olfattiva del marchio Tola grazie all’allure orientale e misteriosa scritta nei toni dell’ambra e del cipriolo (una pianta erbacea della famiglia del papiro, la cui essenza é distillata dalle radici).

La composizione esplora le molteplici sfaccettature del fiore, ritraendone la complessa palette olfattiva celata  nel prezioso bulbo che ne custodisce il peculiare odore terroso, vegetale, fiorito, legnoso e polveroso.

Kaif si apre nel luminoso accordo aromatico-fruttato di bergamotto e mandarino, ravvivato da un tocco di pepe rosa. La freschezza rosata del geranio schiude la soffice e delicata nota dell’orris, incastonato in un bouquet di gelsomino e violetta che ne amplifica le faccette floreali e la morbidezza polverosa. Il cuore della fragranza si posa su un vellutato fondo di preziosi legni, dove la cremosità del sandalo e la sensualità dell’ambra attingono all’aura misteriosa e profonda, vagamente speziata, del cipriolo per rafforzare la percezione terrosa e vegetale del rizoma. Un tocco di vaniglia e muschi stempera il ricco accordo di base, consentendo ad un fiore iridescente ed estremamente raffinato di avvolgere la pelle come un impalpabile velo.

Le fragranze di Tola sono presenti presso le boutiques e profumerie selezionate. Per maggiori dettagli, potete consultare la sezione “Retailers” dal sito di Tola Perfumery a questo LINK.

Rispondi

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi segnati con * sono obbligatori

uno + dieci =