Nuit-de-Bakélite-Naomi-Goodsir-Parfums

Nuit de Bakélite by Naomi Goodsir Parfums

Nuit-de-Bakélite-InsomniaNaomi Goodsir, designer australiana di cappelli ed accessori di alta moda, presenta Nuit de Bakélite, quinta creazione dell’omonima linea di fragranze nata da una collaborazione con il direttore creativo del marchio, Renaud Coutaudier, e con i più celebri nasi della profumeria contemporanea. La surreale installazione artistica Insomnia incornicia il lancio di una Tuberosa notturna, svelata lo scorso mese di marzo nell’accogliente ed intima atmosfera di un’elegante suite dell’hotel Principe di Savoia, a Milano.

La firma compositiva é di Isabelle Doyen, celebre profumiera indipendente, autrice di numerose fragranze per i marchi Annick Goutal e Les Nez, altresì titolare dell’azienda Aromatique Majeur ed insegnante part-time presso la prestigiosa Accademia Parigina ISIPCA.

Linfa di tuberosa, sbucciata, una tuberosa in una gabbia verde e cuoiata, un focus sul minuscolo peduncolo che unisce il fiore allo stelo, il suono di plastica che si ode quando molti gambi di tuberosa si intrecciano, la selvaggia maestosità della tuberosa Persiana“, così Isabelle Doyen descrive le suggestioni olfattive e sensoriali che hanno ispirato Nuit de Bakélite.

Nuit-de-Bakélite-bottleUnica nel suo genere e distante alcune galassie dalla tuberose conosciute, l’inebriante scia del fiore si accende sulla pelle come un neon, riverberando attraverso una diafana patina di fresca, vibrante linfa. Il connubio lievemente pungente ed erboso del galbano e dell’angelica svela l’anima di una tuberosa androgina, profilata dalla lucentezza umida e metallica delle foglie di violetta. Quasi a voler sfidare la leggendaria reputazione di “fiore del peccato”, la verde ammaliatrice lancia il suo incantensimo in un penetrante respiro di artemisia e, seppur spogliata da ogni sfumatura indolica, la nuda avvenenza e la raffinata sensualità della preziosa assoluta di tuberosa riaffiorano avvolte nel languido candore di note lattee, qui sposate alla morbidezza burrosa dell’orris ed alla dolcezza esotica del karo karunde. Ombreggiata da caldi tocchi orientali di labdano, immortelle e storace, Nuit de Bakélite demarca la sua ossessiva ed ipnotica presenza nella traccia fumosa e magnetica del tabacco e del legno di gaiac, per fondersi infine con la pelle nel carezzevole accordo suède che immortala il fascino atemporale di un fiore concepito nella penombra del vespro e germogliato nell’oscurità, eternamente sospeso nell’acerba bellezza che prelude alla sua fioritura.

INSOMNIA, ADDICTION végétale, vesperal ATTRACTION, NUIT blanche… NUIT de BAKÉLITE

Le fragranze di Naomi Goodsir, in formato da 50 ml spray e concentrazione Eau de Parfum, sono presenti presso selezionate boutiques e profumerie. Maggiori dettagli direttamente dal sito della stilista a questo link.

Rispondi

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi segnati con * sono obbligatori

12 + 20 =